cantucci toscani
BISCOTTI,  DOLCI TIPICI,  PIATTI DELLA TRADIZIONE,  TOSCANA

I cantucci – dolci tipici toscani

Cosa sono i cantucci

I cantucci, conosciuti anche con il nome di “Biscotti di Prato”, sono dei biscotti secchi alle mandorle (rigorosamente con la pelle).

Si ottengono tagliando a pezzetti, in diagonale, un filoncino di impasto quando è quasi cotto, e rimettendolo poi in forno a dorare ancora per qualche minuto.

Dolce tipico e grande vanto della cucina toscana, sono spesso accoppiati al vin santo, dentro cui vengono “pucciati”, ma sono buonissimi da sgranocchiare anche da soli. Dalle mie parti, sono molto apprezzati anche con il Prosecco.

Nati come dolce invernale (sono un goloso regalo di Natale), ormai si consumano tutto l’anno e sono molto apprezzati per la loro durata di conservazione. Infatti, se posti all’interno di un contenitore ermetico, si conservano intatti per parecchi giorno. Sono quindi un dolce perfetto in caso di ospiti inattesi.

cantucci toscani

La ricetta dei cantucci

Sbirciando in internet ho visto più di una ricetta dei cantucci. Quella che ti propongo oggi è di un’amica di mia mamma e devo dire che mi è piaciuta molto.

Questi biscotti toscani sono molto facili da preparare ed anche veloci: bastano una ciotola ed un frustino e, naturalmente, una placca da forno.

Si mettono nella ciotola tutti gli ingredienti e si mescola fino ad ottenere un impasto abbastanza sodo. Poi, si formano dei filoncini che vanno posizionati, distanziati tra loro, nella placca del forno.

Una volta infornati, dopo circa 10/15 minuti, bisogna tirarli fuori e tagliarli a pezzetti, per poi rimetterli in forno per ultimarne la cottura.

biscotti toscani

Un po’ di storia dei cantucci

Questi deliziosi biscotti sono di origine contadina e devono il loro nome alla parte rimanente del pan dolce del fornaio (cantuccio) che le persone più abbienti avanzavano e che consumavano appunto i più poveri. Dolce nato inizialmente senza mandorle, queste ultime sono poi state inserite dalla cucina della Casa dè Medici (fonte).

biscotti tipici toscani

Adori le mandorle?

Se ti piacciono le mandorle potresti provare anche la mia torta di mandorle e carote agli albumi oppure i dolcetti di mele e mandorle senza zucchero.

Se poi vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette, seguimi su Facebook, Pinterest e Instagram.

Ed ora tieni pronto il vin santo e prepariamo questi golosi cantucci.

I cantucci - dolci tipici toscani
Biscotti tipici toscani a base di mandorle
cantucci toscani
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15/20 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
50/60 biscotti
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 15/20 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
50/60 biscotti
Ingredienti
cantucci toscani
Istruzioni
  1. Preriscalda il forno a 175° in modalità statica. Prendi una ciotola e inserisci le uova e lo zucchero.
    ricette toscane
  2. Sbatti con un frustino.
    ricette dolci facili
  3. Aggiungi il burro, a temperatura ambiente, e continua a mescolare con il frustino.
    bisotti toscani
  4. Aggiungi ora la farina, setacciata con il lievito ed il sale.
    cantucci toscani
  5. Inserisci le mandorle.
    dolci con le mandorle
  6. Impasta con le mani fino ad ottenere un panetto morbido ma sodo.
    ricetta dei cantucci
  7. Trasferisci ora l'impasto su un piano di lavoro infarinato.
    dolci tipici toscani
  8. Forma un "serpentone" con l'impasto e in 5/6 pezzi.
    ricetta cantucci
  9. Prendi ora un pezzo e forma dei filoncini di spessore omogeneo. Ripeti l'operazione con i pezzi rimanenti.
    biscotti toscani
  10. Posiziona, distanziati, i floncini d'impasto sulla placca ricoperta di carta da forno e inforna.
    ricette regionali
  11. Quando i biscotti cominciano a dorarsi (circa 10 minuti) tirali fuori dal forno.
    prodotti da forno toscani
  12. Taglia i filoncini a pezzi, diagonalmente, ad uno spessore di 1/1,5 cm.
    ricette toscane
  13. Rimetti in forno per altri 5 minuti. Poi lascia raffreddare e buon appetito.
    ricette dolci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.