torta di mele e noci
CROSTATE,  IN CUCINA CON LA ZIA

Torta di mele, noci e uvetta della zia – In cucina con la zia

in cucina con la zia iosonopaola,it

I NOSTRI PIANI DIABOLICI

Domenica mattina, ore 11.00 briefing in pasticceria con la zia sulle prossime ricette. Arriviamo, ci sediamo e in contemporanea tiriamo fuori un taccuino per gli appunti. La professionalità non è acqua. Lei mi chiede “Allora… quando pubblichi la ricetta della torta di mele, noci e uvette con caramello?”. Le rispondo che ci sto lavorando. Non le dico che ho selezionato “solo” 50 immagini per la ricetta e che devo controllarle tutte.

Ecco, adesso è finalmente pubblicata.

crostata di mele e noci

IDEE PER RICETTE E ACQUISTI IMPULSIVI

Cominciamo a pianificare, a guardare stampi su internet con gli occhi luccicosi (ok, parte anche un ordine, ma sorvoliamo). Nei prossimi mesi ci attende una cresima. La torta è quasi decisa, restano da stabilire le torte salate, le girelle di sfoglia, il pane (mica lo andremo a comprare?!?), la grigliata e tutto il resto. Forse te l’ho già detto qui, ma devi sapere che mia zia non fa le cose tanto per fare. Tutto deve essere perfetto, preciso. Donna alfa per eccellenza, primo cane da slitta quando va a camminare (Babbo Natale ti serve una renna?), ci tiene a fare le cose per bene. Potremmo dire che lei è la parte razionale, io decisamente quella creativa (ordine e programmazione non sono proprio le mie qualità migliori).

Ti basti sapere che, quando ci siamo trovate per preparare questa torta di mele, noci e uvette, aveva già preparato tutta la linea di ingredienti (pesati naturalmente) e di attrezzi.

ricetta torta di mele

LA CROSTATA DI MELE E NOCI

Bene, veniamo dunque a questa crostata chiusa. Si tratta di un dolce a me proibito, della serie guardare e non toccare, che ha liberato nell’aria un profumo buonissimo e super invitante durante la cottura. Non è di sicuro una torta dietetica, ma è uno di quei dolci che ti migliorano la giornata, fanno nascere un sorriso e che portano a toccare il paradiso con un morso. E un morso è proprio quello che io ho potuto dare a questa torta di mele… nulla di più. Ma mi è bastato per sentire il gusto della frolla e la cremosità del ripieno, arricchito dal caramello.

torta di mele chiusa
Torta di mele, noci e uvetta della zia
Crostata di mele chiusa, con noci, uvetta e caramello.
torta di mele e noci
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 40/50 minuti
Tempo Passivo 60 minuti
Porzioni
8/10 persone
Ingredienti
Ingredienti per la frolla (tortiera diametro 28 cm)
Ingredienti per il ripieno
Ingredienti per il caramello
Tempo di preparazione 1 ora
Tempo di cottura 40/50 minuti
Tempo Passivo 60 minuti
Porzioni
8/10 persone
Ingredienti
Ingredienti per la frolla (tortiera diametro 28 cm)
Ingredienti per il ripieno
Ingredienti per il caramello
torta di mele e noci
Istruzioni
  1. Lava le mele, sbucciale, dividile in 4 e poi in pezzi non troppo piccoli.
    ricetta torta di mele
  2. Gratta la buccia del limone e mettila da parte per la frolla.
    torta con le mele
  3. Spremi il limone e, dopo aver messo le mele in una ciotola, aggiungi il succo.
    crostata di mele e noci
  4. Unisci le uvette e lo zucchero.
    procedimento torta di mele
  5. Versa la grapa e mescola per bene.
    torta di mele immagini
  6. Lascia insaporire, coprendo con la pellicola trasparente, affinché le mele non si ossidino.
    ricette con le mele
  7. Passiamo ora alla preparazione della pasta frolla. Fai una fontana con la farina, lo zucchero il burro a pezzetti.
    ricetta crostata di mele
  8. Aggiungi la buccia di limone ed il lievito.
    crostata di mele procedimento
  9. Da ultimi unisci le tre uova, una alla volta, ed il sale.
    pasta frolla procedimento
  10. Impasta velocemente (la pasta frolla non deve essere lavorata troppo).
    come fare la pasta frolla
  11. Quando l'impasto sarà compatto, forma una palla e schiacciala un pò (sarà più facile stenderla successivamente). Avvolgila nella pellicola trasparente e riponila in frigo per almeno 40 minuti.
    crostata di pasta frolla
  12. Trascorso il tempo, prendi il panetto dal frigo e dividilo in 2 parti, da 2/3 e un 1/3.
    torta con caramello
  13. Infarina il piano di lavoro ed il mattarello e stendi la parte di impasto più grande, fino ad uno spessore di circa 3-4 mm.
    ricetta della pastra frolla
  14. Prendi della carta da forno e bagnala. Strizzala per bene e posizionala nella tortiera. Solleva con cura la pasta frolla e inseriscila nella teglia.
    crostata di mele e noci
  15. Fai aderire per bene i bordi dell'impasto alla teglia.
    come preparare la pasta frolla
  16. Riprendi la ciotola con le mele e versa metà del pane grattato.
    ricetta torta di mele e noci
  17. Aggiungi ora le noci spezzettate e mescola.
    idea ripieno per crostata
  18. Cospargi con il pane rimanente il fodso della crostata. Se l'impasto risultasse troppo morbido metti in frigo per qualche minuto la tortiera.
    crostata chiusa
  19. Nel frattempo prepara il caramello, scaldando lo zucchero in una padella antiaderente a fuoco basso.
    preparazione del caramello
  20. Mescola affinché non si attacchi. Quando avrà un colore dorato, il cartamello sarà pronto.
    caramello per torte
  21. Prendi la ciotola con le mele e versale nella tortiera. Aggiungi, in modo circolare, il caramello.
    Torta mele e caramello
  22. Prendi il panetto più piccolo di pasta frolla e stendilo come fatto per quello più grande.
    ricetta apple pie
  23. Stendi l'impasto sopra alla tortiera, a chiusura del ripieno, aiutandoti, se necessario, con della carta da forno.
    preparazione crostata di mele
  24. Sigilla bene tra loro i due pezzi di impasto e schiaccia con i rebbi di una forchetta. Non devono rimanere spazi aperti o in cottura perché altrimenti potrebbero uscire i succhi del ripieno.
    preparazione torta di mele
  25. Pratica con un coltello un foro centrale e ricava dei taglietti a raggiera per permettere al vapore di uscire in cottura.
    torta di mele chiusa
  26. Inforna, nel forno già caldo a 200°, in modalità statica, per circa 40/50 minuti, o comunque finché la torta di mele non sarà ben dorata. Una volta pronta, lasciala raffreddare per almeno 20 minuti. Buon appetito!
    torta di mele e noci
Recipe Notes

A piacere puoi aggiungere cannella e altra frutta secca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.